FILM PROMOTION

Luci, suoni e immagini al servizio delle vostre idee.

Virtual Press Junket

E se l’attore ha un impegno all’altro capo del mondo? E se il giornalista non può spostarsi per partecipare? Per le nostre press junket in remoto, connettiamo la telecamera del set a Skype per lasciare intatte la qualità dell’intervista e dell’interazione. Al termine, inviamo al giornalista il file video HD per il montaggio. Così, Stefano Silvestri, da Roma, ha potuto intervistare Michael Fassbender, a Parigi. Perché la distanza non deve essere d’intralcio all’emozione.

Virtual Press Conference Two-way Audio and Video Communication

Dal one-to-one al one-to-many: anche una conferenza stampa può viaggiare su Skype. Dal grande schermo, il talent assicura la sua presenza e tutta l’interazione necessaria, come ha fatto il cast di The Greatest Showman da Londra, intervistato dalla stampa a Roma. Così a viaggiare sono solo i dati, e non le persone. 

Live Video Streaming

E quando il collegamento audio video interattivo non è possibile? I giornalisti possono assistere alla conferenza stampa, in diretta o differita, trasmessa da remoto. Così i giornalisti di Milano hanno seguito dal Cinema Arcadia la conferenza stampa di "The hateful eight" all’Hotel de Russie a Roma. E l’interazione? Se lo desiderate, basta aggiungere un contatto sms, What'sApp o e-mail: i giornalisti invieranno le domande al coordinatore della conferenza stampa, che le leggerà per loro.